Chi siamo: i membri di comitato

Lara Robbiani Tognina

Un giorno mi sono svegliata e ho detto: “devo fare qualcosa, non posso guardare impotente al dramma dei profughi.”
Grazie a Lisa Bosia (associazione Firdaus) e Casa Astra (centro di accoglienza a Mendrisio) ho iniziato la raccolta di vestiti e distribuzione. Dopo due anni, il progetto è cresciuto e ora sono presidente dell’associazione DaRe e continuiamo il nostro lavoro di accoglienza dei migranti.

Martina Malacrida Nembrini

Ho quasi 40 anni, sono sposata con Marco e mamma di Arturo e Antimo. Mi sono laureta in storia contemporanea e in storia ed estetica del cinema alle università di Ginevra e Losanna. Ho proseguito la mia formazione con un master in Medical Humanities all’Università degli Studi dell’Insubria e un corso di perfezionamento in Etica clinica all’Università di Padova. Contemporaneamente ho lavorato per molti anni al Festival del Film di Locarno come responsabile della sezione Open Doors, che si dedica alla promozione della cinematografia nei paesi in via di sviluppo. Attualmente lavora alla Fondazione Sasso Corbaro per le Medical Humanities e sono  impegnata in progetti culturali legati all’Africa Subsahariana in particolare il Burkina Faso.  Da più di un anno mi sono avvicinata al volontariato grazie a Lara.

Samia Giovannini

Raffaele Besomi

Vanessa Mauri

Myriam Mayer

(Da ratificare all’Assemblea)

Daniele Bianchi

Nato il 15.2.1964 (acquario) di Bellinzona, originario della valle del Sole, sono sposato con Ornella e papà di quattro bambini ( ormai quasi ragazzi)

Lavoro quale assistente di volo presso Swiss ITL Airlines da piu’ di trent’anni. Nel frattempo ho svolto anche altre attività ( ristoratore, muratore, ecc).

Son appassionato di sport , politica e un sacco di altre cose che non sto a raccontarvi.

Nel mondo del volontariato ho svolto attività con gli Scout e con lo SCI ( servizio civile internazionale) ed ora mi occupo dei corsi/conversazioni in italiano presso DARE.